Ri-letture: Vita

Venerdì 5 Ottobre 2018 alle ore 19 presso il Museo Archeologico San Lorenzo, in via San Lorenzo n. 4 a Cremona, si terrà la nuova edizione di Ri-letture, a cura di Mario Feraboli e Marina Volonté. L’evento è in collaborazione con Comune di Cremona, Associazione Culturale Porte Aperte Festival, Musei Cremonesi, Antica Osteria del Fico. Nell’occasione Emanuela Ghinaglia parlerà di Vita di Melania Mazzucco. Seguirà aperitivo.

L’influenza della liuteria spagnola storica nella chitarra contemporanea, la tradizione Hauser

Sabato 29 Settembre alle ore 15, in occasione di Mondomusica (Fiera di Cremona, Ca’ de’ Somenzi) si terrà l’incontro intitolato L’influenza della liuteria spagnola storica nella chitarra contemporanea, la tradizione Hauser, a cura del Maestro Luigi Attademo. Nell’occasione verrà presentato il nuovo CD Brilliant dedicato alla musica spagnola

Tutela del suolo e valorizzazione dei territori

Martedì 25 Settembre alle ore 20:30 presso Centro del Riuso c/o Filiera Corta Solidale in via dell’Annona a Cremona si terrà l’incontro riguardante Tutela del suolo e valorizzazione dei territori.

Cosa possiamo fare per proteggere il suolo agricolo, renderlo più vivo e riappropriarci del nostro territorio rinnovando le tradizioni e salvaguardando la bellezza ?
Ne parliamo con :
Paolo Pileri, membro del comitato esecutivo di Slow Food Lombardia, docente del Politecnico di Milano e coordinatore del progetto VenTo

Maurizio Ori, architetto paesaggista AIAPP, esperto di tematiche ambientali, membro della Comm. paesaggio della Provincia di Cremona

Non sarà un incontro “ cattedratico” bensì basato sullo scambio di informazioni ed idee per acquisire le capacità di agire nel nostro quotidiano e nei rapporti con le Amministrazioni Pubbliche .

E la Storia Cominciò – La Valigia Magica Legge Roberto Piumini

La Valigia Magica è un progetto di teatro e animazione. Al suo interno troverai feste di compleanno, laboratori di teatro, letture animate e spettacoli.

Sabato 22 settembre alle ore 17, Margherita Piu intratterrà i grandi e più piccoli con letture animate tratte dalla raccolta di racconti di Roberto Piumini, E la Storia Cominciò. Letture indicate per una fascia d’età dagli 8-10 anni

Vi attendiamo numerosi!!!

Leggere è Fico! – Incontro con Chiara Fortebraccio Di Domenico

Giovedì 20 Settembre alle 21:30 riapre la rassegna Leggere è Fico con la presentazione del libro “Poche regole semplici”. Dialogherà con l’autrice Errico Buonanno.

“Io non mi ero mai vista così bella come in quella vetrina, mentre camminavo a passi svelti verso un desiderio. Se non ci fosse l’assenza non ci sarebbe la smania, senza smania non ci sarebbe desiderio, senza desiderio non ci sarebbe piacere. E senza piacere ci sarebbe solo un’interminabile, morbida patina di noia”.
La storia di due donne e di due generazioni. Quella che disobbediva per avere tutto e subito e non è mai invecchiata, e quella di chi, per dispetto e per rispetto, ha deciso di non crescere mai.
Il 1977 evocato come campo di battaglia passionale e musicale.

Chiara Di Domenico è nata e cresciuta a Pesaro. È scappata di casa nel 2003 e, pur non avendo mai varcato l’oceano, non è più tornata indietro. Vive e lavora tra Roma e Milano come consulente per la comunicazione editoriale. Poche regole semplici è il suo primo romanzo.

Antica Osteria del Fico, via Guido Grandi 12, Cremona

Il paesaggio del fiume Po

Claudio Vescovi, scultore e artista, ci propone questa esposizione sul fiume Po, dal titolo “Il paesaggio del fiume Po”.

Lo stesso Vescovi dice: << Il paesaggio è il fiume Po, per me che sono cresciuto a Cremona. Nei ricordi, nella memoria, nel presente, il Po è il luogo della fantasia.
Il paesaggio che ora noi vediamo è semplificato, funzionale alle attività umane:
l’agricoltura, l’industria, i trasporti, l’abitare. Il paesaggio della fantasia è la sovrapposizione del paesaggio naturale e del paesaggio costruito, un luogo che suscita delle visioni fantastiche, scenari in continuo movimento nelle forme e nei colori.
La manipolazione dell’argilla mi ha permesso di valorizzare i luoghi naturali con la fantasia, reinventando continuamente ogni immagine. Le terrecotte che ho realizzato rappresentano la ricchezza della natura e le sue modificazioni dovute al lavoro dell’uomo e che costituiscono il paesaggio del Po.>>

Inaugurazione Sabato 8 Settembre alle ore 17:30.